Giovedì, 09 Aprile 2020

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00174081
OggiOggi444
IeriIeri401
Nella settimanaNella settimana1609
Nel meseNel mese3809
TuttoTutto174081
Il Tuo Indirizzo IP è 18Dot232Dot51Dot69
UNITED STATES
US
Ospiti 6
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 09/04/2020 22:55:43
Ultimo accesso: 09/04/2020 22:55:43

Cerca negli articoli

L’ANNO LITURGICO O “ANNO DELLA CHIESA”

L'anno liturgico inizia con la prima domenica di Avvento e termina con la Solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell'Universo.

anno liturgicoL’ANNO LITURGICO, se è sempre uguale nel susseguirsi dei “Tempi” (che puoi vedere nella figura qui a lato), comprende “Tre Cicli” che sono detti “Anno A”, “Anno B” e “Anno C”, come si può vedere qui di seguito. durante i quali meditiamo, domenica dopo domenica, di Matteo, Marco e Luca. L’Anno Liturgico che inizia con questa Prima domenica di Avvento è “l’Anno A”

Anno A (meditiamo il vangelo di Matteo)
Anno B (meditiamo il vangelo di Marco)
Anno C (meditiamo il vangelo di Luca)

L’ANNO LITURGICO COMINCIA CON L’AVVENTO

L’Avvento è un periodo di quattro settimane (sei nel Rito ambrosiano) che ogni anno apre il ciclo delle celebrazioni del mistero di Cristo. Il tempo di Avvento incomincia con i primi vespri della domenica che cade il 30 novembre (o nella domenica più vicina a questa data) e termina con i Vespri prima di Natale. È il periodo che prepara al Natale, e che culmina nei giorni che vanno dal 17 al 24 dicembre.                        

( Spero di esser stato abbastanza chiaro  don Secondo)

 

 

“PENSIERINI” DEL S. NATALE

Sul tavolo all’ingresso della chiesa, da oggi ci sono tanti piccoli “ricordi” con motivi natalizi, opera della Catechista Manola, che possono essere acquistati  con una piccola “offerta, a piacere”, per la nostra chiesa” - E’ una iniziativa simpatica e utile , date le scarse risorse che ha la nostra Parrocchia. Ringrazio la signora Manola e indico questa iniziativa come un buon esempio da imitare.

****Le offerte vanno messe nell’apposita cassetta che è sullo stesso tavolo.

Rassegna vecchi articoli..

IL MATRIMONIO DI ELENA E DI EMILIO

IL MATRIMONIO DI ELENA E DI EMILIO

IL MATRIMONIO DI ELENA E DI EMILIO

Elena Panerati qualche tempo fa venne a trovarmi e mi fece conoscere il suo fidanzato Emilio Messana. Mi raccontarono che stavano preparandosi al Matrimonio e degli incontri con altre coppie di prossimi sposi. Fu un incontro molto bello che ricordo con piacere. Promisi e mantengo la promessa di raccontare del loro Matrimonio qui su “Famiglia Parrocchiale” quando si sarebbero sposati.. E ora mantengo...

Read more
Via San Martino: un po’ poco per il nostro Paese!!

Via San Martino: un po’ poco per il nostro Paese!!

Via San Martino: un po’ poco per il nostro Paese!!

Dato che ogni 11 novembre è San Martino, ricordo questo santo e dirò chi era e perché mi piace parlarne. San Martino era un militare cristiano, nato nel 316 dopo Cristo in Pannonia (Ungheria). Un giorno mentre andava cavallo con la sua montura da cavaliere, incontrò un povero che era quasi seminudo, tagliò con la spada il suo mantello e lo dette al poveretto. Nella notte, poi, gli apparve Gesù avvolto...

Read more
Una Chiesa povera non potrebbe aiutare nessuno… “ …e i “media”, non...

Una Chiesa povera non potrebbe aiutare nessuno… “ …e i “media”, non...

Una Chiesa povera non potrebbe aiutare nessuno… “ …e i “media”, non...

«Come vorrei una Chiesa povera e per i poveri!». Questa è la bellissima espressione di papa Francesco durante l’incontro con i media. La frase può essere letta in modo superficiale, come hanno fatto i media e anche alcuni uomini di politica (ad esempio Beppe Grillo), oppure può essere intesa dal punto di vista cristiano, assumendo dunque una validità logica e un senso compiuto. Se venisse presa letteralmente...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme