Martedì, 10 Dicembre 2019

Che Gesù, in questi giorni del Suo Natale, possa “nascere o rinascere” in me, in te e nelle nostre famiglie. Questa “nuova nascita” di Gesù possa avvenire nel Sacramento della Confessione, e nella Santa Comunione, cioè nel rifare “pace” con Dio; possa avvenire nel riscoprire il valore del Vangelo e della Domenica, festa cristiana e Pasqua settimanale; e possa avvenire anche nel rifare “pace”con tutti…. Diventi così, questo Natale, fonte di autentica speranza cristiana e di rinnovamento della nostra appartenenza alla Chiesa, famiglia dei figli di Dio. Don Secondo

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00127840
OggiOggi302
IeriIeri386
Nella settimanaNella settimana688
Nel meseNel mese3765
TuttoTutto127840
Il Tuo Indirizzo IP è 18Dot207Dot238Dot169
UNITED STATES
US
Ospiti 40
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 10/12/2019 21:04:07
Ultimo accesso: 10/12/2019 21:04:07

Cerca negli articoli

Il Consiglio Pastorale

Il Consiglio Pastorale, oltre a rappresentare la comunità Parrocchiale, di essa deve individuare i problemi e suggerire le soluzioni più opportune; offre al Parroco una valida collaborazione per lo sviluppo dell’intera comunità, che deve progredire nella Fede e nell’amore tra i suoi membri.
La Guida allo statuto del Consiglio pastorale dice quali sono i suoi compiti:

Cercare di crescere nella fede dei suoi membri verificando la propria vita sulla parola di Dio.

Sentirsi, insieme al Parroco, in spirito di servizio, di fronte alla comunità cristiana

Prendere con il Parroco iniziative necessarie e condurle a buon fine. 

Studiare i documenti della Chiesa 

Credere nelle proprie capacità, ma soprattutto nella forza della Fede e della Grazia di Dio

Operare mantenendosi in assoluta fedeltà e comunione con gli insegnamenti della Chiesa

Fare in modo che il Consiglio pastorale sia il “Luogo” nel quale convergono, s’incontrano e prendono forma e voce, i bisogni, le necessità, i desideri espressi e inespressi della Parrocchia

L’attuale Consiglio Pastorale è formato dalle seguenti persone:

DONNE: Bellini Granchi Maurilia – Benvenuti Silvia – Borgianni Dell’Agnello Licia – Brunetti-Fiornovelli Debora – Catalani Benincasa Elisabetta – Frasconi Bartali Fernanda – Horvath Batistoni Piroska – Neri Bilei Monia – Rossetti Salvadori Luigina.

UOMINI: Antonelli Folco – Battaglia Giuseppe – Ghilli Ilario – Lenzi Fabio – Mezzetti Ernesto – Pierattini Fiorenzo – Pugi Ilvo – Venturi Michele – Vignali Franco.

Presidente del Consiglio Pastorale è il Parroco Don Secondo Macelloni

Segretario del Consiglio Pastorale Neri Bilei Monia

Vice Segretaria Catalani Benincasa Elisabetta

Moderatore Antonelli Folco

Vice Moderatore Venturi Michele

IL 12 Giugno il Vescovo S. E. Mons. Mansueto Bianchi ha incontrato presso la scuola materna Parr. il nuovo C. P.

ConsiglioPastorale1Una parte del nuovo Consiglio Pastorale, in dialogo col Vescovo

Rassegna vecchi articoli..

«Vicini alle famiglie ferite e ai matrimoni falliti»

«Vicini alle famiglie ferite e ai matrimoni falliti»

«Vicini alle famiglie ferite e ai matrimoni falliti»

Il Papa nel salutare i partecipanti all'Incontro mondiale promosso dalle Equipes Notre-Dame, movimento laicale di spiritualità coniugale, nato in Francia nel 1938 per rispondere all’esigenza delle coppie di sposi di vivere in pienezza il proprio sacramento, ha detto. La missione che vi è affidata è tanto più importante in quanto l’immagine della famiglia – come Dio la vuole, composta da un uomo e una...

Read more
Celebriamo San Lino, il secondo papa, nato a Volterra

Celebriamo San Lino, il secondo papa, nato a Volterra

Celebriamo San Lino, il secondo papa, nato a Volterra

Dopo san Pietro c’è subito lui, Lino; secondo capo della Chiesa, primo Papa italiano, Toscano d’origine nato a Volterra. Il 24 settembre 1964 in San Pietro, Paolo VI, disse all’udienza generale: "Abbiamo con noi un gruppo di Volterra... La diocesi sorella... Sì, questo titolo le spetta, perché con San Lino ha dato alla Chiesa l’immediato successore di Pietro, il secondo papa". E nel 1989  San...

Read more
“È giusto diffidare: per un veggente vero ce ne sono 100 falsi”

“È giusto diffidare: per un veggente vero ce ne sono 100 falsi”

“È giusto diffidare: per un veggente vero ce ne sono 100 falsi”

Il Giornale, Mercoledì, 10 giugno 2015 Intervista a Massimo Introvigne, docente alla Pontificia università salesiana di Torino: “Anche i santi dicevano di parlare con la Madonna…”Sabrina Cottone «Anche i santi sono stati veggenti, ma per ogni vero veggente ce ne sono cento falsi» ricorda Massimo Introvigne, sociologo, professore alla Pontificia università salesiana di Torino, esperto di nuova religiosità.Il...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme