Mercoledì, 16 Gennaio 2019

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00015966
OggiOggi180
IeriIeri175
Nella settimanaNella settimana514
Nel meseNel mese2919
TuttoTutto15966
Il Tuo Indirizzo IP è 54Dot146Dot206Dot127
UNITED STATES
US
Ospiti 72
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 16/01/2019 20:36:14
Ultimo accesso: 16/01/2019 20:36:14

Cerca negli articoli

RADIO MARIA TRASMETTE LA S. MESSA DA CASTELNUOVO

radio maria logo 2

UN AVVENIMENTO ECCEZIONALE
PER LA NOSTRA PARROCCHIA

Sabato 13 settembre

"Radio Maria", DALLA NOSTRA CHIESA, trasmetterà in tutta Italia il S. Rosario e la Messa festiva.

Che cosa vuol dire tutto ciò? Mi dicono che circa due milioni di ascoltatori ci seguiranno da ogni parte d’Italia, occorrerà che il Rosario sia recitato “BENE” e che la S. Messa sia “IMPECCABILE, ESEMPLARE E BELLA”. Non per fare bella figura . . .,

ma per non fare una Brutta figura e dare, invece, buon esempio a chi ci ascolterà.

Alle ore 16,30 inizierà la recita del Rosario e alle ore 17,00 la celebrazione della S. Messa

Occorrerà che partecipino molte persone sia al Rosario, e sia alla S. Messa che cercheremo di preparare bene per i canti e per le letture con alcune persone che saranno invitate durante la settimana

Radio Maria è una radio a servizio di tutta la Chiesa, una Radio che ogni cattolico può sentire come sua.  Questo risultato è stato possibile chiamando a contribuire alla formazione dei programmi le varie componenti  della Chiesa:  vescovi, sacerdoti, religiosi, religiose e laici.

Inoltre vengono coinvolte le varie parrocchie, comunità religiose, monasteri, ospedali e persino carceri nell’animazione quotidiane della preghiera con due o più collegamenti giornalieri.  Maria, Madre della Chiesa, non poteva che dare un’impronta profondamente ecclesiale all’emittente che porta il suo nome. Radio Maria è diffusa capillarmente in tuttaItalia e inmolte nazioni del mondo.

 

COME E’ ACCADUTO CHE “RADIO MARIA” TRASMETTERA’  DALLA NOSTRA CHIESA? Semplice! Una diecina di giorni fa mi hanno telefonato da “Radio Maria” per chiedermi se ero disponibile a fare questa “trasmissione” dalla “mia” chiesa, sabato 13 Settembre, col Rosario alle 16,30 e con la “Messa festiva” alle ore 17 .

RADIO MARIA si ascolta suFM 88.800 circa

Io ho detto subito che sarebbe stato possibile, ma che avrei dato la conferma il giorno dopo, per pensarci e parlarne con qualcuno e sentire il loro parere…. Ho consultato gli Organisti per sentire se erano disponibili per quella sera e poi ho “sentito” anche due o tre persone che, di solito leggono la Parola di Dio in chiesa durante la Messa, e avendo avuto anche il loro parere molto favorevole, il giorno dopo ho dato la “nostra” disponibilità a RADIO MARIA.

Ora bisognerà organizzare la “recita del Rosario” e la “celebrazione della Messa” secondo le indicazioni che ci hanno dato, e poi ….a ricordare che quella sera sarebbe desiderabile una numerosa partecipazione

. ***Sabato 13 settembre, verso le 14,30 i tecnici di Radio Maria saranno già nella nostra chiesa a installare tutti i microfoni necessari alla trasmissione radio   

d. Secondo

Rassegna vecchi articoli..

55 ANNI DI SACERDOZIO:il saluto di Padre Paolo PF

55 ANNI DI SACERDOZIO:il saluto di Padre Paolo PF

55 ANNI DI SACERDOZIO:il saluto di Padre Paolo PF

Carissimo Donse oggi la sua Parrocchia si Raduna in torno a lei in occasione dei suoi 55 anni di ordinazione sacerdotale. Auguri!!!. Ho il piacere, a nome mio e di tutta la comunità Parrocchiale, di dedicarle un sincero ringraziamento per quanto ha fatto nel suo paese. Per me è un grande onore e una grande soddisfazione aver avuto dai parrocchiani il compito di esprimerle questi sentimenti. È una...

Read more
Indifferenza, egoismo e mondanità: le malattie del mondo d’oggi

Indifferenza, egoismo e mondanità: le malattie del mondo d’oggi

Indifferenza, egoismo e mondanità: le malattie del mondo d’oggi

Indifferenza, egoismo e mondanità: le malattie del mondo d'oggi. Commentando la parabola di Lazzaro ed il ricco Epulone, contenuta nel Vangelo di Luca, Papa Francesco, durante la propria omelia, ha sottolineato come questo brano evangelico non solo ci aiuti a “capire cosa vuol dire amare“, ma soprattutto ci insegna “ad evitare alcuni rischi“. Quali sono questi rischi? Il primo, ha detto il Papa,...

Read more
Per annientare una persona basta ignorarla oppure offenderla

Per annientare una persona basta ignorarla oppure offenderla

Per annientare una persona basta ignorarla oppure offenderla

 Papa Francesco: 5° comandamento: Non Uccidere "Il disprezzo è una forma di uccidere qualcuno” Lo ha detto papa Il Papa nella catechesi di mercoledì scorso ha commentato ancora il Quinto Comandamento  NON UCCIDERE! Il Papa ha citato la prima Lettera di Giovanni, per il quale "Chiunque odia il proprio fratello è omicida". L'indifferenza uccide. È come dire all'altra persona: tu sei un morto...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme