Sabato, 01 Ottobre 2022

Visite dal 1 Sett. 2018

00367630
OggiOggi23
IeriIeri114
Nella settimanaNella settimana752
Nel meseNel mese23
TuttoTutto367630
Il Tuo Indirizzo IP è 3Dot238Dot49Dot228
UNITED STATES
US
Ospiti 4
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 01/10/2022 02:46:55
Ultimo accesso: 01/10/2022 02:46:55

FESTA DELLA MADONNA DELLA CONSOLAZIONE: 29 e 30 agosto 2020

madonnadellaconsolazione 400x563 La nostra Festa della Madonna della Consolazione è un appuntamento caro a noi Castelnuovini alla fine del agosto. Però quest'anno avrà delle caratteristiche diverse dagli anni scorsi.

Sarà una festa senza processione e le ragioni le conosciamo tutti. La celebrazione avverrà con le Sante Messe di sabato 29 agosto ore 17:30 e di domenica 30 agosto alle ore 11:15.

Onoreremo La Madonna nella sua immagine e nel suo altare ornato di fiori, di luci e nelle preghiere. Al termine della Messa faremo con particolare devozione e fedeltà le litanie e la preghiera alla Madonna della Consolazione di San Giovani Paolo II.

Vi aspettiamo numerosi come quando facciamo la processione.

don Secondo e don Raffaele

 PREGHIERA ALLA “MADRE DELLA CONSOLAZIONE”

 Immacolata Vergine Maria, Madre di Dio e madre nostra, pieni di fiducia ci presentiamo davanti a te e invochiamo la tua materna protezione. Dalla Chiesa sei proclamata Consolatrice degli afflitti e a te continuamente ricorrono

 i sofferenti nel corpo e nello spirito, i poveri nelle loro necessita materiali,

 i moribondi nell'agonia, e tutti da te ricevono consolazione e conforto.

Madre nostra dolcissima, rivolgi sopra di noi quegli occhi tuoi misericordiosi

e accogli le nostre fiduciose preghiere. Soccorrici in tutte le necessità spirituali

e temporali, liberaci da tutti i mali, specialmente dal peccato grave e ottienici dal tuo Figlio Gesù di vivere sempre nella grazia divina. Consola il nostro spirito angustiato ed afflitto da tante difficoltà e pericoli che minacciano la nostra vita. Tu che ci hai dato il Consolatore del mondo, promesso dai profeti mostrati veramente Consolatrice degli afflitti. Vergine Santissima chiedi al tuo Figlio Gesù tranquillità per la sua Chiesa, aiuto e conforto per il Papa, suo capo visibile, pace per le nazioni, conversione per i peccatori, perseveranza nel bene per i giusti

e sollievo per le anime sante del Purgatorio.

O Madre nostra tenerissima, non possiamo concludere questa supplica senza chiederti una particolare benedizione per tutte le famiglie della nostra parrocchia. O Maria, fa sentire agli sposi la santità del vincolo matrimoniale,

dà ad essi la gioia della paternità e della maternità, difendi la vita innocente, ferma la corsa sfrenata di questo nostro mondo verso il materialismo e il consumismo,

 fa rifiorire in tutti la Fede. "Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio: non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova,

e liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta” Amen.

 

 (San Giovanni Paolo II)

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Rassegna vecchi articoli..

Cristiani d'Iraq, una doppia catastrofe

Cristiani d'Iraq, una doppia catastrofe

Cristiani d'Iraq, una doppia catastrofe

Pubblichiamo l'«Appello alla coscienza del mondo», scritto dal Patriarca caldeo di Baghdad, monsignor Sako. È ormai evidente che ai cristiani iracheni, insieme ad altre minoranze, è stato inferto un colpo mortale al cuore delle loro vite e della loro esistenza, attraverso la cacciata di centomila cristiani con la forza, o rubando i loro possedimenti, i soldi, i documenti, o occupando le loro case....

Read more
MI ACCADDE 50 ANNI FA

MI ACCADDE 50 ANNI FA

MI ACCADDE 50 ANNI FA

Mi successe nel 1969, durante le mie “prime Benedizioni” a Castelnuovo. Mentre benedicevo, ad un certo punto, mi si avvicinò una donna e mi disse: “Stia attento, non vada in quella casa, perché la Benedizione non la vogliono!” Io non andai a dare la Benedizione in quella casa. Il giorno dopo mi fermò un signore e mi disse: ”Perché ieri non è venuto a benedire a casa mia?” Io mi “salvai” dicendo (perché...

Read more
ALLORA, A MEZZANOTTE, VENIVA SUONATA LA CAMPANA

ALLORA, A MEZZANOTTE, VENIVA SUONATA LA CAMPANA

ALLORA, A MEZZANOTTE, VENIVA SUONATA LA CAMPANA

Con tutti i problemi che abbiamo e i tempi ch viviamo, c’è poca voglia di pensare al Carnevale, però siamo “di questo tempo” e se ne parla perché il Carnevale ha in qualche modo un aspetto “religioso”, anche se pochissime persone lo sanno e ancor meno ci pensano, e questo perché è un “tempo” collegato alla Quaresima. Sembra che la parola “Carnevale” abbia origine dalle espressioni in lingua latina...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme