Martedì, 28 Gennaio 2020

BUON NATALE!! Che Gesù rinasca in te e nella tua famiglia, sia più presente, sia accolto, conti di più e che con la sua presenza, la tua vita e quella della tua famiglia trovi più serenità, più pace, pi amore! Don Secondo e Don Rafaele

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00145757
OggiOggi262
IeriIeri431
Nella settimanaNella settimana693
Nel meseNel mese9975
TuttoTutto145757
Il Tuo Indirizzo IP è 18Dot207Dot240Dot35
UNITED STATES
US
Ospiti 15
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 28/01/2020 15:47:24
Ultimo accesso: 28/01/2020 15:47:24

Cerca negli articoli

LA DEVOZIONE AL SACRO CUORE

Sacro Cuore di Gesù “Era tutto investito da fiamme, circondato da una corona di spine, squarciato da una ferita, e con una croce piantatavi sopra. «Vedi, disse Gesù a Santa Margherita Maria Alacoque, vedi questo Cuore che si strugge d'amore per gli uomini, ciò nonostante non riceve che ingratitudine e oltraggi. Questo Cuore è sempre disposto a versare grazie e benedizioni sopra di tutti; ma gli oltraggi continui che mi fanno, ne impediscono la diffusione.
Pensa tu dunque a riparare un sì lacrimevole disordine, e fa che il venerdì successivo all'ottava consacrata all'onore del mio Divin Corpo, sia specialmente consacrato all'onore del mio Divin Cuore, riparando con onorevole ammenda e devota comunione le offese che ricevo nella divina Eucaristia. Io spargerò abbondanti benedizioni su quanti mi presteranno
Venerdì 28 Giugno era la Festa del Sacro Cuore di Gesù e quasi tutti noi ce ne siamo dimenticati! Non è una cosa bella! Le parole di triste lamento che Gesù disse apparendo a Santa Margherita Maria, son ancora vere, anzi più vere e drammatiche che mai!
**** Durante questo mese di Giugno che tradizionalmente è dedicato al Sacro cuore, io, con tutti gli impegni di questo tempo, non l’ho neppure ricordate e me ne dispiace. Cerco di riparare così, parlandone ora.
Ognuno ci pensi e almeno ogni giorno reciti con più fervore quella piccola e bella preghiera:

 Cuore divino di Gesù, io ti offro per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, madre della Chiesa, in unione al Sacrificio eucaristico, le preghiere e le azioni, le gioie e le sofferenze di questo giorno: in riparazione dei peccati, per la salvezza di tutti gli uomini, nella grazia dello Spirito Santo, a gloria del divin Padre.

Fonte: Famiglia Parrocchiale Nr. 2591

Rassegna vecchi articoli..

Papa Francesco racconta l’innamoramento per l’Africa

Papa Francesco racconta l’innamoramento per l’Africa

Papa Francesco racconta l’innamoramento per l’Africa

L’aereo è atterrato a Ciampino alle ore 18.32; poi papa Francesco si è recato, come di consuetudine a conclusione di ogni viaggio, a pregare nella basilica di santa Maria Maggiore per ringraziare la Madonna dell’icona ‘Salus populi romani’. Sull’aereo il Papa ha parlato con i giornalisti oltre un’ora, toccando alcuni argomenti del viaggio appena concluso, ma ha parlato anche in merito ad alcuni grandi...

Read more
”DIO E NOSTRO PADRE”

”DIO E NOSTRO PADRE”

”DIO E NOSTRO PADRE”

Fonte: Famiglia Parrocchiale Nr. 2483 Il Papa, mercoledì scorso all’udienza in Piazza san Pietro ha parlato di Dio che è nostro Padre, commentando la preghiera del “Padre nostro” e ha ricordando la parabola del “Padre misericordioso”«Nella preghiera di Gesù– ha detto papa Francesco - c'era qualcosa di talmente affascinante che i discepoli gli chiesero: “Maestro, insegnaci a pregare”. Così Gesù...

Read more
Indifferenza, egoismo e mondanità: le malattie del mondo d’oggi

Indifferenza, egoismo e mondanità: le malattie del mondo d’oggi

Indifferenza, egoismo e mondanità: le malattie del mondo d’oggi

Indifferenza, egoismo e mondanità: le malattie del mondo d'oggi. Commentando la parabola di Lazzaro ed il ricco Epulone, contenuta nel Vangelo di Luca, Papa Francesco, durante la propria omelia, ha sottolineato come questo brano evangelico non solo ci aiuti a “capire cosa vuol dire amare“, ma soprattutto ci insegna “ad evitare alcuni rischi“. Quali sono questi rischi? Il primo, ha detto il Papa,...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme