Martedì, 22 Giugno 2021

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00277257
OggiOggi76
IeriIeri139
Nella settimanaNella settimana215
Nel meseNel mese5354
TuttoTutto277257
Il Tuo Indirizzo IP è 18Dot204Dot2Dot146
UNITED STATES
US
Ospiti 6
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 22/06/2021 13:31:33
Ultimo accesso: 22/06/2021 13:31:33

Cerca negli articoli

IL CONGRESSO MONDIALE SULLA FAMIGLIA

2019 congresso mondiale famiglia"Quello di Verona è stato un congresso di un livello culturale notevole, e, dispiace solo che i mezzi di comunicazione abbiamo parlato di tutto tranne che dei contenuti del summit", ha detto il fondatore dei Family Day Massimo Galdolfini. "Guardate questa splendida piazza e questa gente e cercate se c'è un solo cartello contro qualcuno o contro qualcosa - ha continuato - noi siamo per la vita, per la famiglia, per il rispetto di tutte le persone ma chiediamo, se davvero questa è una civiltà democratica, anche noi rispetto. Certe offese come dire che "Dio, patria e famiglia è un vita di merda" è una cosa che offende innanzitutto chi la pronuncia".

Sul Congresso mondiale dedicato alla famiglia propongo un l’interessante intervento di monsignor Giovanni d'Ercole, vescovo di Ascoli Piceno, che ha detto: “Verona è stata una occasione mancata per l’Italia per riflettere seriamente su temi tanto importanti che non sono una questione religiosa ma che riguarda ogni uomo e ogni donna". Monsignor d'Ercole si è detto anche d’accordo con il giudizio del cardinale Parolin Segretario di Stato del vaticano che aveva detto di approvare il tema “sulla famiglia” ma non i modi”, e questo, ha affermato, era stato anche il parere di Papa Francesco”
Il Vescovo Mons. Giovanni d’Ercole, poi ha detto che “l’Italia - ha perso una grandissima occasione per aprire il dibattito su tematiche forti: la mancanza di figli, l'assenza di lavoro, il ruolo della donna, la mancanza di politiche vere per sostenere la famiglia". Il vescovo, ricordando che si trattava di una manifestazione "laica" dalla quale "la Chiesa bene ha fatto a starne fuori",ma essa ha seguito quel che è accaduto. Fuori dal Congresso ci sono state manifestazioni sguaiate. "Ci sono stati, ha detto il Vescovo, due manifestazioni - una all'interno con persone serie venute da tutto il mondo per discutere insieme, dove sono state evitate tutte le parole che potevano creare problematiche, ma fuori del Congresso c'è stato lo scontro, purtroppo l'unico aspetto cui hanno parlato televisioni e altri mezzi di comunicazioni. Ma l’Italia non è questa!. E' andata in scena anche una cagnara politica del tutti contro tutti. Un brutto spettacolo!..... Però a questo Congressi ci sono ci sono stati contributi veramente straordinari che, purtroppo, non sono stati percepiti per quel che erano e per il loro grande valore                             (A cura di don Secondo)".

Rassegna vecchi articoli..

Don Secondo dà notizie sulla sua salute

Don Secondo dà notizie sulla sua salute

Don Secondo dà notizie sulla sua salute

Ritengo opportuno darvi notizie della mia salute che complessivamente è abbastanza buona, ma che potrebbe essere migliore. 1 ) La situazione critica delle miei ginocchia è sotto gli occhi di tutti, quindi non è necessario aggiungere altre parole… 2) I miei occhi: il numero 2308 di “famiglia Parrocchiale” è stato composto da Padre Paolo sotto mia dettatura, perché ancora non sono capace...

Read more
UNA FESTA MOLTO SOLENNE

UNA FESTA MOLTO SOLENNE

UNA FESTA MOLTO SOLENNE

GESU’ CRISTO SALVATORE NOSTROC'è un solo Signore, questo è nostro Signore Gesù Cristo, "in nessun altro c'è salvezza, né sotto il cielo altro nome è stato dato agli uomini, mediante il quale possiamo essere salvati " (4,12). UNA FESTA MOLTO SOLENNENon era una bella stagione il 9 Novembre, però la gente ha partecipato abbastanza numerosa e la nostra chiesa era splendente di luci, di suoni, di canti....

Read more
Difendiamo la vita

Difendiamo la vita

Difendiamo la vita

Al fine di assicurare il dinamismo necessario per costruire e consolidare la pace, occorre instancabilmente tornare ai fondamenti dell'essere umano. La dignità dell’uomo è inseparabile dal carattere sacro della vita donata dal Creatore. Se vogliamo la pace - ha affermato il Papa -, difendiamo la vita! Questa logica squalifica non solo la guerra e gli atti terroristici, ma anche ogni attentato alla...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme