Martedì, 25 Giugno 2019

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00074754
OggiOggi163
IeriIeri291
Nella settimanaNella settimana454
Nel meseNel mese8531
TuttoTutto74754
Il Tuo Indirizzo IP è 34Dot204Dot43Dot11
UNITED STATES
US
Ospiti 39
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 25/06/2019 10:52:43
Ultimo accesso: 25/06/2019 10:52:43

Cerca negli articoli

Papa Francesco apre la chiesa di San Calisto a Roma per accogliere 30 clochard

san calisto clochard
Da sabato 7 gennaio 2017, all'interno della chiesa di San Calisto, di proprietà del Vaticano ma che si trova a Roma, in zona Trastevere, sono ospitati circa 30 clochard, che possono in questa maniera ripararsi dal freddo. È solo l'ultima iniziativa di papa Bergoglio in favore dei senzatetto.

Papa Francesco prosegue nel suo impegno verso i senzatetto in questi giorni di freddo intenso nella Capitale. Il Pontefice ha deciso di aprire le porte della chiesa di San Calisto in Trastevere, di proprietà del Vaticano, per ospitare una trentina circa di clochard, altrimenti destinati a dormire all'addiaccio. A occuparsi dell'accoglienza sono i volontari della Comunità di Sant'Egidio, presenti anche la notte e ai quali è normalmente affidata la struttura.
Dallo scorso sabato, come ha precisato una nota dell'Elemosineria Apostolica, nei locali della chiesa sono stati predisposti letti, coperte e sono stati messi a disposizione degli ospiti i servizi igienici. La cena viene servita dalle ore 19 in poi nella vicina mensa di via Dandolo: poi, tra le 20 e le 22, i circa 30 senzatetto possono accedere alla chiesa, da dove escono la mattina intorno alle 8. Per tutti gli ospiti, dopo i primi giorni, si cercano dove è possibile sistemazioni alternative e più stabili. Tra questa da qualche giorno si annovera anche l'ostello per senzatetto che il Vaticano ha ricavato all'interno di un'ex agenzia di viaggi a San Pietro.

Rassegna vecchi articoli..

Ritroviamo il senso dell'adorazione

Ritroviamo il senso dell'adorazione

Ritroviamo il senso dell'adorazione

Il Tempio è il luogo dove la comunità va a pregare, a lodare il Signore, a rendere grazie, ma soprattutto ad adorare: nel Tempio si adora il Signore. E questo è il punto più importante. Anche, questo è valido per le cerimonie liturgiche: in questa cerimonia liturgica, cosa è più importante? I canti, i riti -- belli, tutto ... ? Più importante è l'adorazione: tutta al comunità riunita guarda l'altare...

Read more
“FAMIGLIA PARROCCHIALE HA 50 ANNI!

“FAMIGLIA PARROCCHIALE HA 50 ANNI!

“FAMIGLIA PARROCCHIALE HA 50 ANNI!

Con tutta la buona volontà non si può raccontare un così lungo tempo in poche righe e in poche parole. Dirò solo “qualche cosa” perché non me la sento di fare un lungo racconto. Basti questo: 1 Giugno 1969- 9 Giugno 2019! “Giugno 1969”  e dal numero “UNO” siamo al numero 2.588! Quanti fatti, quanti argomenti, quanti racconti,lieti e tristi,belli e brutti, e certe volte, purtroppo, addirittura...

Read more
«Ricevi lo Spirito Santo che ti è dato in dono».

«Ricevi lo Spirito Santo che ti è dato in dono».

«Ricevi lo Spirito Santo che ti è dato in dono».

Cresimandi 12 maggio 2019 Bellini Davide, Cellesi Carla, Cobino Irene, Donadoni Chiara, Giuntini Asia, Rizzi Ettore, Viaggi Fatima    Il Sacramento che viene dato attraverso l’olio detto “Sacro Crisma”, si chiama anche “Confermazione” perché rafforza la grazia del Battesimo: ci unisce e più saldamente a Cristo e con la Chiesa; ci dona una speciale forza dello Spirito Santo...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme