Martedì, 11 Dicembre 2018

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Cerca negli articoli

Contatore Visite

00009259
OggiOggi213
IeriIeri178
Nella settimanaNella settimana391
Nel meseNel mese1948
TuttoTutto9259
Il Tuo Indirizzo IP è 52Dot91Dot185Dot49
UNITED STATES
US
Ospiti 71
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 11/12/2018 20:28:03
Ultimo accesso: 11/12/2018 20:28:03

L’organizzazione della Catechesi nella Parrocchia di Castelnuovo Val di Cecina

La prima fase del Catechismo riguarda i ragazzi dalla seconda elementare alla quinta. Durante questo periodo vengono ammessi alla prima Confessione e alla Messa della Prima Comunione che di solito si fa nella classe quarta.

La seconda fase del Catechismo riguarda i ragazzi delle scuole Medie ed è una preparazione specifica che culmina nell’ammissione al Sacramento della Confermazione o Cresima. A questo Sacramento vengono ammessi i ragazzi della seconda media o più spesso della terza media.
Il Gruppo dei Catechisti attualmente è formato da signore e signorine; altre volte abbiamo anche dei catechisti.

Rassegna vecchi articoli..

DON RAFFAELE ABITA A CASTELNUOVO

DON RAFFAELE ABITA A CASTELNUOVO

DON RAFFAELE ABITA A CASTELNUOVO

Questa è una bella notizia! Don Raffaele il nostro Vicario Parrocchiale ora non sta più a Larderello ma a Castelnuovo. Gli abbiamo preparato il “suo” appartamento all’Asilo in modo che ci stesse bene e volentieri e per la prima volta, dopo la Messa di notte del Natale, vi ha dormito. Don Raffaele occupa le stanze che prima formavano l’appartamento delle suore. Lui è contento e anch’io, anche noi...

Read more
Cristiani d'Iraq, una doppia catastrofe nell'indifferenza general...

Cristiani d'Iraq, una doppia catastrofe nell'indifferenza general...

Cristiani d'Iraq, una doppia catastrofe nell'indifferenza general...

Nell'indifferenza generale è iniziata la seconda fase del disastro iracheno: la migrazione dei cristiani finora raccolti nei campi profughi. In questo modo inizia a scomparire la storia, l'eredità e l'identità di questo popolo. La comunità internazionale - Usa e Ue in testa per le loro responsabilità - non può continuare a restare inerte. E i musulmani devono smetterla di tacere davanti a questi...

Read more
Il Papa in preghiera davanti a san Pio e san Leopoldo

Il Papa in preghiera davanti a san Pio e san Leopoldo

Il Papa in preghiera davanti a san Pio e san Leopoldo

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme