Sabato, 17 Novembre 2018

Video della Parrocchia

Cerca negli articoli

Contatore Visite

00005068
OggiOggi232
IeriIeri236
Nella settimanaNella settimana1394
Nel meseNel mese1752
TuttoTutto5068
Il Tuo Indirizzo IP è 54Dot82Dot79Dot137
UNITED STATES
US
Ospiti 29
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 17/11/2018 21:26:20
Ultimo accesso: 17/11/2018 21:26:20

Questa sera, la tradizionale processione con l'immagine della Madonna della Consolazione

Processione di Agosto con partenza dal Borgo di Castelnuovo

Questa sera, sabato 25 Agosto 2018 alle ore 21,15 durante la annale PROCESSIONE, ci sarà “solo una Immagine Benedetta” della Madonna della Consolazione; un'immagine molto bella e antica, ma nell’intenzione nostra e nei nostri pensieri, sappiamo e ci sentiamo come se la Madonna in persona passasse tra noi".

Ma la festa di questa sera avrà il suo “centro” nella S. Messa di domani (domenica).

Ma quale significato ha la processione di fine agosto?

Io l’ho sempre avuto nel cuore, e l’ho spiegato più volte nel corse degli anno, fin da quando lanciai l’iniziativa di far partire la Processione della Madonna da varie parti del Paese per andare verso la chiesa: dal “Canale”; dalla piazza in via della Serretta; dai Lagoni; da Riarnoli; dall’inizio di via Martiri di Niccioleta; dall’incrocio di Via Tento e Trieste con Via Carducci; dalla cima di Via M. Buonarroti; dal Borgo e nel Borgo, ove l’Immagine della Vergine sostava tutto il sabato nella chiesa del Borgo.

In quella sera si celebrava la Messa festiva, invece che nella chiesa parrocchiale.

Bellissimi ricordi che fanno bene  ancora, soprattutto a chi li ha vissuti!! 

Quel portare l’Immagine della Madonna a percorrere, pian piano quasi tutte le vie di Castelnuovo, è stato sempre il segno delle Madonna che è andata a cercare di portare da Gesù la  “Gente di Castelnuovo” e tutti Coloro che in quella occasione venivano  per onorarla e per dimostrarle il loro amore.

Dunque davvero una processione DAL PARTICOLARE SIGNIFICATO. Quest'anno l’Immagine della Madonna sarà prima  portata “in forma privata” nel cortile della Villa Ginori Conti, e al momento giusto uscirà, portata tra i fedeli  che la accoglieranno, mentre la “Banda” suonerà in segno di gioia e di festa.

La Madonna che, con la sua Immagine, parte dal centro del Paese, e percorre la via principale  per andare verso la chiesa, ove c’è Gesù.

Significa che Lei    è venuta “in Paese” a chiamare le persone  di Castelnuovo e anche tutte le altre presenti, che dovranno come sentire la voce della Madonna che dice: “VENITE CON ME, VI PORTO DA GESU’”. E partecipare con gioia nella preghiera!!!

Don Secondo

Fonte: Famiglia Parrocchiale Nr. 2455

 

Rassegna vecchi articoli..

Video Parrocchia

Video Parrocchia

Video Parrocchia

Loading...

Leggi tutto
25 Agosto: tradizionale Processione notturna  della Sacra Immagine...

25 Agosto: tradizionale Processione notturna della Sacra Immagine...

25 Agosto: tradizionale Processione notturna  della Sacra Immagine...

Il 25 Agosto inizierà la festa della Madonna, con la Processione notturna  della Sacra Immagine della Madonna della Consolazione, accompagnata dal popolo devoto.Se penso alla Processione dell’anno scorso, m viene un po’ di preoccupazione:  feci venire  il Vescovo da Volterra, erano presenti nove sacerdoti venuti dai paesi vicini, e poi alla Processione ci furono poco più di 50 persone!...

Leggi tutto
CONGRESSO EUCARISTICO NAZIONALE

CONGRESSO EUCARISTICO NAZIONALE

CONGRESSO EUCARISTICO NAZIONALE

Il mandato di una Chiesa esperta in umanità, disponibile, attenta e discreta nel farsi prossima a ogni uomo, a cui porta l’annuncio della gioia e la testimonianza della carità. Nella domenica della colletta per i terremotati, il Card. Angelo Bagnasco a Genova conclude il Congresso Eucaristico Nazionale dando voce all’attesa di una “pienezza” di felicità e di un “per sempre” nell’amore, che alberga...

Leggi tutto
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme