Sabato, 19 Settembre 2020

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00218144
OggiOggi62
IeriIeri296
Nella settimanaNella settimana1648
Nel meseNel mese5619
TuttoTutto218144
Il Tuo Indirizzo IP è 75Dot101Dot220Dot230
UNITED STATES
US
Ospiti 5
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 19/09/2020 04:04:58
Ultimo accesso: 19/09/2020 04:04:58

Cerca negli articoli

La Misericordia

Il movimento caritativo delle Misericordie nacque dalla Compagnia di S. Maria nel 1244 e intende far proprio il messaggio che il Sommo Pontefice Giovanni Paolo II consegnò nell'udienza del 14 giugno ’86 e che segno’ un nuovo corso storico delle Misericordie italiane alla vigilia del terzo millennio; corso storico che vede “Le Misericordie fautrici della civiltà dell’amore e testimoni infaticabili della cultura della carità per amore di Dio e del prossimo

Da chi e' composta la Misericordia ?

La Misericordia é, secondo il Codice di Diritto Canonico, associazione di fedeli laici della Chiesa

(Canoni 298 e seguenti, 231 e seguenti)

Quale é lo scopo della Misericordia ?

Scopo della Confraternita é l’esercizio volontario, per amore di Dio e del Prossimo, delle opere di Misericordia, corporali e spirituali, del pronto soccorso e dell’intervento nelle pubbliche calamità sia in sede locale che nazionale e internazionale, anche in collaborazione con ogni pubblico potere nonché con le iniziative promosse dalla Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia.

 Cosa può fare la Misericordia per i suoi confratelli ?

Essa provvede all’attivazione della coscienza <u>civica e cristiana degli iscritti mediante opportuni corsi di formazione spirituale e promuove ed incrementa lo svolgimento di attività di addestramento tecnico-sanitario dei confratelli con corsi di istruzione teorico-pratici e con ogni altro mezzo secondo le linee ed i programmi emanati dalla Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia.

Come si organizza la Misericordia ?

Essa può costituire delle apposite sezioni, previa autorizzazione delle Confederazione Nazionale, e convenzionarsi con gli Enti Locali secondo la normativa nazionale e regionale localmente vigente.

In relazione al carattere cristiano inerente la vita associativa, la Confraternita mantiene i rapporti con il Vescovo Diocesano e con le altre autorità Ecclesiastiche anche attraverso il proprio Assistente ecclesiastico o “Correttore”.

La nostra Misericordia

Ha sede in via della Repubblica Nr. 80. Il recapito telefonico e fax è 058823023.
Garantisce il servizio del 118 per i comuni di Castelnuovo e Pomarance.
A ogni ora del giorno e della notte è presente un medico e i volontari abilitati al servizio di soccorso e alla guida delle ambulanze e degli altri mezzi.

Due immagini storiche in occasione di benedizioni di ambulanze.

A destra, in occasione del 150° della nostra Misericordia: l'attuale vescovo S.E. Mons. Mansueto Bianchi accanto al Correttore Don Secondo Macelloni.A destra, in occasione del 150° della nostra Misericordia: l'attuale vescovo S.E. Mons. Mansueto Bianchi accanto al Correttore Don Secondo Macelloni

A sinistra: il Correttore Don Secondo Macelloni,  il Presidente Nazionale delle Misericordie d'Italia, S.E. Mons. Vasco Giuseppe Bertelli, il Governatore Walter Benini e il Segretario Ilario GhilliA sinistra: il Correttore Don Secondo Macelloni, il Presidente Nazionale delle Misericordie d'Italia, S.E. Mons. Vasco Giuseppe Bertelli, il Governatore Walter Benini e il Segretario Ilario Ghilli


Visita il sito della Misericordia di Castelnuovo VC 

Rassegna vecchi articoli..

La Famiglia

La Famiglia

La Famiglia

«Attorno alla famiglia e alla vita si svolge oggi la lotta fondamentale della dignità dell’uomo… Le tenebre oggi avvolgono la stessa concezione dell’uomo… I nemici di Dio, più che attaccare frontalmente l’Autore del Creato, preferiscono colpirlo nelle sue opere. L’uomo è il culmine, il vertice delle sue opere visibili… E la famiglia è l’ambito privilegiato per far crescere le potenzialità personali...

Read more
Ritroviamo il senso dell'adorazione

Ritroviamo il senso dell'adorazione

Ritroviamo il senso dell'adorazione

Il Tempio è il luogo dove la comunità va a pregare, a lodare il Signore, a rendere grazie, ma soprattutto ad adorare: nel Tempio si adora il Signore. E questo è il punto più importante. Anche, questo è valido per le cerimonie liturgiche: in questa cerimonia liturgica, cosa è più importante? I canti, i riti -- belli, tutto ... ? Più importante è l'adorazione: tutta al comunità riunita guarda l'altare...

Read more
Per annientare una persona basta ignorarla oppure offenderla

Per annientare una persona basta ignorarla oppure offenderla

Per annientare una persona basta ignorarla oppure offenderla

 Papa Francesco: 5° comandamento: Non Uccidere "Il disprezzo è una forma di uccidere qualcuno” Lo ha detto papa Il Papa nella catechesi di mercoledì scorso ha commentato ancora il Quinto Comandamento  NON UCCIDERE! Il Papa ha citato la prima Lettera di Giovanni, per il quale "Chiunque odia il proprio fratello è omicida". L'indifferenza uccide. È come dire all'altra persona: tu sei un morto...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme