Giovedì, 18 Luglio 2019

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00082707
OggiOggi148
IeriIeri283
Nella settimanaNella settimana1090
Nel meseNel mese5932
TuttoTutto82707
Il Tuo Indirizzo IP è 3Dot81Dot73Dot233
UNITED STATES
US
Ospiti 74
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 18/07/2019 12:04:59
Ultimo accesso: 18/07/2019 12:04:59

Cerca negli articoli

Il Credo della preghiera

Noi crediamo che...

La preghiera non è tutto, ma che tutto deve cominciare dalla preghiera.

La preghiera è la vita stessa di Dio perchè Dio è preghiera, è comunione d’amore.

La preghiera non è qualcosa di facoltativo ma di costitutivo del nostro essere più profondo perchè creati ad immagine di Dio: essa è la vocazione più profonda dell’uomo.

Pregare è incontrare Dio, è pensare che lui ci ama infinitamente così come siamo, è amarlo.

 

Gesù ha promesso lo Spirito Santo a coloro che lo chiedono al Padre.

La vocazione dell’uomo è di essere contemplativo per le strade del mondo.

La preghiera non ha bisogno di tante parole, perchè l’amore si esprime soprattutto nei fatti.

Si può pregare tacendo, soffrendo, lavorando, ma il silenzio, la sofferenza, il lavoro è preghiera solo se si ama.

Non sapremo mai valutare la validità della nostra preghiera, ma sentiamo di pregare se cresciamo nell’amore, nel distacco dal male e nella fedeltà alla volontà di Dio.

Impara a pregare soprattutto chi impara a tacere davanti a Dio e a resistere al suo silenzio.

Pregare è un dono gratuito di Dio da chiedere tutti i giorni.

Dare il tempo alla preghiera è dare il tempo a Dio e a se stessi.

Amare, pregare, non consiste nel sentire che si ama, ma nel voler amare (P. De Foucauld).

Nella preghiera bisogna perseverare senza vedere e ricominciare sempre, senza scopo, per niente, per Lui, in pura perdita.

Doniamo agli altri solo ciò che riceviamo da Dio.

Chi impara a pregare impara a vivere.

Rassegna vecchi articoli..

ALLORA, A MEZZANOTTE, VENIVA SUONATA LA CAMPANA

ALLORA, A MEZZANOTTE, VENIVA SUONATA LA CAMPANA

ALLORA, A MEZZANOTTE, VENIVA SUONATA LA CAMPANA

Con tutti i problemi che abbiamo e i tempi ch viviamo, c’è poca voglia di pensare al Carnevale, però siamo “di questo tempo” e se ne parla perché il Carnevale ha in qualche modo un aspetto “religioso”, anche se pochissime persone lo sanno e ancor meno ci pensano, e questo perché è un “tempo” collegato alla Quaresima. Sembra che la parola “Carnevale” abbia origine dalle espressioni in lingua latina...

Read more
IMPARA A CONOSCERE LA TUA CHIESA: i segni della Passione

IMPARA A CONOSCERE LA TUA CHIESA: i segni della Passione

IMPARA A CONOSCERE LA TUA CHIESA: i segni della Passione

        "LA CORONA DI SPINE" E "I TRE CHIODI" Proseguendo nella maggiore “conoscenza” della nostra bella chiesa, oggi vediamo gli altri “segni” della passione del Signore Gesù che possiamo vedere nella solennissima cornice del Santissimo Salvatore. E’ significativo e bello che siano intorno al “CROCIFISSO”.Un piccolo Angelo fa vedere i TRE CHIODI della crocifissione e un...

Read more
A messa coi cristiani perseguitati che non hanno perso la fede

A messa coi cristiani perseguitati che non hanno perso la fede

A messa coi cristiani perseguitati che non hanno perso la fede

 Dedichiamo questo piccolo tributo fotografico ai nostri fratelli cristiani perseguitati, che nonostante tutto ogni domenica hanno ancora la spinta per andare a messa. Un insegnamento per tutti noi, che viviamo la fede come un optional. Don Secondo   Il lungo tendone bianco dell’Unicef ospita centinaia di fedeli. Il vescovo siriaco di Mosul celebra la messa per la sua gente su un altare...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme