Sabato, 23 Novembre 2019

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00122103
OggiOggi28
IeriIeri428
Nella settimanaNella settimana1635
Nel meseNel mese7161
TuttoTutto122103
Il Tuo Indirizzo IP è 18Dot207Dot132Dot114
UNITED STATES
US
Ospiti 6
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 23/11/2019 01:15:24
Ultimo accesso: 23/11/2019 01:15:24

Cerca negli articoli

Pasqua 2019 : Sri Lanka, gravissimi attentati di estremisti islamici contro i cristiani

Pasqua 2019 Sri Lanka attentati islamici contro cristianiE’ stata anche una strage di bambini

Trecentocinquanta e più vittime in Sri Lanka quella di Pasqua è stata anche una strage di bambini e di adolescenti: mentre pregavano nelle chiese cattoliche devastate dagli uomini-bomba, mentre erano a Messa con le famiglie, mentre consumavano la colazione negli alberghi di lusso in una giornata di festa e di vacanza.

Tra le 350 persone uccise negli attentati di domenica in Sri Lanka ci sono 45 bambini; il più piccolo aveva appena 18 mesi e anche altri bambini "sono feriti e lottano per la vita" nei reparti di rianimazione degli ospedali di tutto il Paese. Quindi il numero dei minori rimasti vittime degli attacchi potrebbe crescere ancora. Ai 45 bambini vanno aggiunti i due figli del kamikaze. Particolarmente commovente la storia di Sneha Savindi, 12 anni, uccisa nella chiesa di San Sebastiano a Negombo mentre era in fila per ricevere la Comunione. I suoi parenti inconsolabili l'hanno pianta davanti alla sua bara.           ( Nella foto: la sepoltura di tanti bambini uccisi negli attentati

I PIU’ PERSEGUITATI

Un cristiano su nove, nel mondo, è vittima di gravi forme di persecuzione, che vanno da una serie di limiti, fino ai casi più gravi, come la morte. Da gennaio, già 4.136 fedeli sono stati uccisi per questioni legate al loro credo, in media undici al giorno, secondo i dati forniti da Open Doors, organizzazione che monitora la libertà religiosa nel mondo.

Altri 2.625 sono stati imprigionati. In particolare, si nota un aumento delle pressioni in Asia, Africa e Medio Oriente. Spesso esse assumono la forma di discriminazioni evidenti, altre di emarginazione non dichiarata dalla vita sociale. Tra le nazioni in cui maggiormente i cristiani sono perseguitati, spiccano Corea del Nord, Afghanistan, Somalia, Libia e Pakistan. In quest’ultimo Paese, la cosiddetta legge anti-blasfemia viene manipolata per opprimere le minoranze religiose.

Fomte: Famiglia parrocchiale 2581

Rassegna vecchi articoli..

Intraprendere con zelo il cammino della Quaresima

Intraprendere con zelo il cammino della Quaresima

Intraprendere con zelo il cammino della Quaresima

Cari fratelli e sorelle,ancora una volta ci viene incontro la Pasqua del Signore! Per prepararci ad essa ci viene offerta ogni anno la Quaresima, «invito alla nostra conversione» per darci la possibilità di tornare maggiormente al Signore con tutto il cuore e con tutta la vita.Per aiutare tutta la Chiesa a vivere questo tempo di grazia, ricordo le parole di Gesù nel Vangelo di Matteo: «Per il dilagare...

Read more
LA TRAGEDIA DEL 24 APRILE 2019

LA TRAGEDIA DEL 24 APRILE 2019

LA TRAGEDIA DEL 24 APRILE 2019

Si vede solo “il tetto” dell’auto immersa nelle acque del torrente “Pavone” Tutti i Telegiornali nazionali, martedì sera e mercoledì 24 Aprile hanno dato ampio spazio a ciò che è accaduto in questo nostro Paese. Che cosa è successo?  Le acque tempestose  del torrente Pavone hanno travolto l’auto sulla quale viaggiavano due coniugi ottantenni che stavano facendo ritorno al podere nella zona...

Read more
ANCORA POCHI GIORNI....E SARA’ NATALE!

ANCORA POCHI GIORNI....E SARA’ NATALE!

ANCORA POCHI GIORNI....E SARA’ NATALE!

Sia Lui la Stella della nostra vita!   Preparandoci a celebrare con gioia nelle nostre famiglie e nelle nostra Parrocchia la nascita del Salvatore, nonostante una “certa cultura”(come è già qui stato qui scritto) e lo stesso “consumismo” cerchino o tendano a far sparire o “oscurare” i segni e i simboli cristiani dalla celebrazione del Natale, come se si potesse fare un Natale senza Colui che e nato:...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme