Giovedì, 18 Luglio 2019

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00082706
OggiOggi147
IeriIeri283
Nella settimanaNella settimana1089
Nel meseNel mese5931
TuttoTutto82706
Il Tuo Indirizzo IP è 3Dot81Dot73Dot233
UNITED STATES
US
Ospiti 53
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 18/07/2019 12:01:58
Ultimo accesso: 18/07/2019 12:01:58

Cerca negli articoli

La poetessa Marzia Serpi, ha scritto questa poesia per don Secondo, in occasione dei suoi 50 anni di sacerdozio a Castelnuovo

50 anni con Don Secondo Macelloni

Se mi lascio dalla mente trasportare

quello fu un giorno particolare,

la nostra chiesa gremita di gente

l’emozione nell’aria era presente.

 

Di lì a poco il nostro sacerdote sarebbe arrivato

lo vidi entrare, da uno stuolo di persone accompagnato.

Quel giorno per Castelnuovo fu un evento

è passato si veloce, ma tanto tempo.

 

Quante volte la campana ci ha raccolti

feste comandate ed eventi molti

lungo la strada ostacoli da superare

ma sei stato un sacerdote esemplare.

 

Del nostro paese hai fatto la tua casa

di tutti noi la tua famiglia,

ci hai seguiti e informati con quel piccolo giornale

con dedizione da te fondato “Famiglia Parrocchiale”.

 

Hai battezzato i nostri figli

unito all’altare promesse d’amore,

di fronte all’ultimo saluto

la tua lacrima a versare.

 

Le emozioni vissute

non saranno mai perdute

ed oggi che è dato ricordare

il tuo arrivo a questo altare,

per i tuoi 50 anni un pensiero profondo

tanti auguri con affetto Don Secondo.

Rassegna vecchi articoli..

Cristiani d'Iraq, una doppia catastrofe nell'indifferenza general...

Cristiani d'Iraq, una doppia catastrofe nell'indifferenza general...

Cristiani d'Iraq, una doppia catastrofe nell'indifferenza general...

Nell'indifferenza generale è iniziata la seconda fase del disastro iracheno: la migrazione dei cristiani finora raccolti nei campi profughi. In questo modo inizia a scomparire la storia, l'eredità e l'identità di questo popolo. La comunità internazionale - Usa e Ue in testa per le loro responsabilità - non può continuare a restare inerte. E i musulmani devono smetterla di tacere davanti a questi...

Read more
«Laudato si’, mi’ Signore...»

«Laudato si’, mi’ Signore...»

«Laudato si’, mi’ Signore...»

di Don Secondo Macelloni: Famiglia Parrocchiale Nr. 2379 del 21/06/2015 IL FATTO DELLA SETTIMANA è stato: la nuova “Enciclica” di Papa Francesco, intitolata “Laudato si’”. Essa prende nome dal “Cantico delle creature” di san Francesco, un inno a Dio e alla fratellanza tra l'uomo e il creato, segno dell'amore di Dio: "Laudato si', mi' Signore, per sora nostra madre terra…". Il Cantico delle Creature...

Read more
Non restiamo adolescenti per tutta la vita

Non restiamo adolescenti per tutta la vita

Non restiamo adolescenti per tutta la vita

«Una vita senza sfide non esiste e un ragazzo o una ragazza che non sa affrontarle mettendosi in gioco è senza spina dorsale». Lo ha detto Papa Francesco alla fine del Rosario sottolineando anche che «una buona mamma» aiuta i figli a capire che cosa è la libertà.

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme