Martedì, 19 Ottobre 2021

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00307191
OggiOggi128
IeriIeri207
Nella settimanaNella settimana335
Nel meseNel mese3668
TuttoTutto307191
Il Tuo Indirizzo IP è 35Dot175Dot107Dot77
UNITED STATES
US
Ospiti 5
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 19/10/2021 22:30:55
Ultimo accesso: 19/10/2021 22:30:55

Cerca negli articoli

Celebriamo San Lino, il secondo papa, nato a Volterra

san linoDopo san Pietro c’è subito lui, Lino; secondo capo della Chiesa, primo Papa italiano, Toscano d’origine nato a Volterra. Il 24 settembre 1964 in San Pietro, Paolo VI, disse all’udienza generale: "Abbiamo con noi un gruppo di Volterra... La diocesi sorella... Sì, questo titolo le spetta, perché con San Lino ha dato alla Chiesa l’immediato successore di Pietro, il secondo papa". E nel 1989  San Giovanni Paolo II, proprio il 23 Settembre, venne a  Volterra per onorare San Lino.

Sappiamo poco di Lino. Pietro e Paolo affidarono a Lino responsabilità importanti, e San Paolo ha citato proprio lui nella seconda lettera a Timoteo: "Ti salutano Eubulo, Pudente, Lino, Claudia e tutti i fratelli...". Sappiamo però che Lino visse tempi terribili per i cristiani.

L’imperatore Nerone, accusato di aver incendiato Roma, reagì scatenando la persecuzione contro i cristiani, dando la colpa a loro. E ad essi giunse l’incoraggiamento di San Pietro nella sua prima lettera: "Non vi sembri strana la prova del fuoco sorta contro di voi... anzi, rallegratevi per la parte che voi venite a prendere alle sofferenze di Cristo". Anche San Pietro mori in questa persecuzione nell’anno 67 e gli succede Lino in quel tempo di delitti e di tragedia. San Lino è come martire, a causa delle sofferenze durante la persecuzione neroniana; ma non è certo che sia stato ucciso, perché nel tempo in cui morì la Chiesa viveva in pace sotto il governo dell’imperatore Vespasiano.

San lino è Patrono della nostra Diocesi di Volterra e il 23 Settembre ogni anno viene solennemente onorato e festeggiato. Anche noi ci uniamo da Castelnuovo Val di Cecina.

Rassegna vecchi articoli..

Il Credo della preghiera

Il Credo della preghiera

Il Credo della preghiera

Noi crediamo che... La preghiera non è tutto, ma che tutto deve cominciare dalla preghiera. La preghiera è la vita stessa di Dio perchè Dio è preghiera, è comunione d’amore. La preghiera non è qualcosa di facoltativo ma di costitutivo del nostro essere più profondo perchè creati ad immagine di Dio: essa è la vocazione più profonda dell’uomo. Pregare è incontrare Dio, è pensare che lui ci ama infinitamente...

Read more
UN PEZZO DELLA NOSTRA STORIA!

UN PEZZO DELLA NOSTRA STORIA!

UN PEZZO DELLA NOSTRA STORIA!

Nel festeggiare i miei “50 anni” a Castelnuovo di Val di Cecina, abbiamo ricordato davvero 50 anni di storia della nostra Parrocchia. Questo aspetto è importante perché, per molti versi, è davvero la narrazione di tanti avvenimenti che hanno coinvolto non solo i Cristiani che solitamente partecipano alla vita cristiana la domenica, ma tutta la popolazione. I tanti fatti e le tante iniziative particolari...

Read more
CONGRESSO EUCARISTICO NAZIONALE

CONGRESSO EUCARISTICO NAZIONALE

CONGRESSO EUCARISTICO NAZIONALE

Il mandato di una Chiesa esperta in umanità, disponibile, attenta e discreta nel farsi prossima a ogni uomo, a cui porta l’annuncio della gioia e la testimonianza della carità. Nella domenica della colletta per i terremotati, il Card. Angelo Bagnasco a Genova conclude il Congresso Eucaristico Nazionale dando voce all’attesa di una “pienezza” di felicità e di un “per sempre” nell’amore, che alberga...

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme