Giovedì, 28 Maggio 2020

PREGHIERA DI PAPA FRANCESCO per il mese di maggio 2020: Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio. Non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, e liberaci da ogni pericolo,o Vergine gloriosa e benedetta.

Video della Parrocchia

50 Anni Insieme

Castelnuovo festeggia don Secondo

Visite dal 1 Sett. 2018

00193547
OggiOggi28
IeriIeri345
Nella settimanaNella settimana638
Nel meseNel mese10057
TuttoTutto193547
Il Tuo Indirizzo IP è 34Dot232Dot62Dot209
UNITED STATES
US
Ospiti 3
Impostato nuovo primoaccesso

Contatore Accessi

Benvenuto!!
Hai visitato questo sito web volte
con inrizzo IP
. . .
Primo  accesso: 28/05/2020 05:23:03
Ultimo accesso: 28/05/2020 05:23:03

Cerca negli articoli

LA SCELTA CRISTIANA

papa francesco a firenze

Dall’omelia pronunciata da Papa Francesco alla Messa nello stadio comunale di Firenze.
“Dio e l’uomo non sono i due estremi in opposizione: essi si cercano da sempre, perché Dio riconosce nell’uomo la propria immagine e l’uomo si riconosce solo guardando Dio”.
Nello Stadio “Artemio Franchi” gremito Da 50.000 fedeli, Papa Francesco ha concluso la sua visita pastorale a Firenze in occasione del 5° Convegno Ecclesiale Nazionale con una celebrazione eucaristica nella quale ha spiegato che «la Chiesa, come Gesù, vive in mezzo alla gente e per la gente». È questa, infatti, la condizione per «mantenere un sano contatto con la realtà»; è, anche, «l’unico modo per parlare ai cuori delle persone, toccando la loro esperienza quotidiana».

Guarda le foto scattate da Padre Paolo a Firenze

Nello stesso tempo ha aggiunto il Santo Padre: per poter vivere così, è necessario riconoscere sul volto di Gesù l’amore misericordioso di Dio; un volto che si riflette nella Parola, nei Sacramenti, nella comunione senza confini, nel povero.
«Non può esserci vera sapienza – ha concluso il Papa – se non nel legame a Cristo e nel servizio alla Chiesa: è questa la strada su cui incrociamo l’umanità e possiamo incontrarla con lo spirito del buon samaritano». Per questo «l’umanesimo ha avuto sempre il volto della carità” che rimane “eredità feconda per l’Italia intera»

Rassegna vecchi articoli..

Messaggio di S.E. Mons. Alberto Silvani, vescovo di Volterra, per...

Messaggio di S.E. Mons. Alberto Silvani, vescovo di Volterra, per...

Messaggio di S.E. Mons. Alberto Silvani, vescovo di Volterra, per...

RIPRESA DELLE CELEBRAZIONI        Messaggio di S.E. Mons. Alberto Silvani, vescovo di Volterra, per la ripresa delle celebrazioni 1. Dalla prossima settimana potremo cominciare a riappropriarci dei nostri spazi celebrativi. Sia lodato il Signore. Pian piano, dimostrando maturità e responsabilità, riprenderemo la vita parrocchiale, ma nulla sarà come prima. Gli ultimi...

Read more
La

La "porta murata"

La

Dopo la aver  parlato della “Porta Santa” sempre aperta, voglio dire qualcosa sulla ”porta della nostra chiesa” sempre chiusa, anzi “murata”, o se è “vera o finta”. Varie persone e in più occasioni mi hanno chiesto notizie su questa “strana cosa”. Infatti viene davvero da chiedersi se la  facciata della nostra chiesa sia nata così, con tre porte ma una destinata a rimanere  sempre...

Read more
La “Porta Santa” di Castelnuovo Val di Cecina

La “Porta Santa” di Castelnuovo Val di Cecina

La “Porta Santa” di Castelnuovo Val di Cecina

La chiesa parrocchiale con accanto la Porta Santa nel 1920 La “Porta Santa” è quella che viene aperta nelle Basiliche Maggiori a Roma all’inizio dell’Anno Santo e che viene richiusa al termine. Attraversando la Porta Santa, si può ottenere l’Indulgenza Plenaria osservando alcune preghiere e opere richieste.

Read more
Orario delle Sante Messe
Video Parrocchia
Gli Scout a Poggi Lazzaro
50 anni insieme